• Christian Trentola

Vodka what a passion trilogy -part3-

Quando sei per gran parte della giornata in sella a una vespa, e gran parte della suddetta giornata ha temperature torride, un tasso di umidità da foresta pluviale e un sole che ti rosola lentamente ora dopo ora, tutto quello che desideri è il refrigerio assoluto. Al pari di un malcapitato esploratore che nel deserto vede comparire in lontananza un oasi con acqua fresca e ombra, mi immagino fra le mura spesse della vecchia casa in cui vivo, avvolto dalla sua penombra riposante, ma soprattutto immagino lui, il signore incontrastato delle mie fantasie, il protagonista assoluto del mio refrigerio. Il ghiaccio, tanto ghiaccio, nella fattispecie tritato, come in una di quelle gustose granite che hanno scandito il susseguirsi delle estati fin dalla mia infanzia.

L’ultimo atto della mia trilogia sulla vodka è dedicato alla Caipiroska, un cocktail che è una delle molte varianti della Caipirinha brasiliana e che nella mia rivisitazione propone ghiaccio tritato realizzato con uno sciroppo aromatizzato all'anice stellato fatto in casa. Più facile a farsi che a dirsi e quindi....let's start



Ingredienti

6cl vodka

1 lime

1 cucchiaino di zucchero bianco


Ingredienti e preparazione dello sciroppo

10 g circa di anice stellato

100g di zucchero bianco

500gr di acqua

Con le quantità sopraindicate si realizzerà uno sciroppo in proporzione 5:1, naturalmente le proporzioni si possono cambiare a seconda del proprio gusto. In questo caso, ho preferito diluire molto lo sciroppo per evitare che i cubetti di ghiaccio da tritare risultassero stucchevoli (in quanto troppo dolci).


Method

Innanzitutto bisogna pulire il lime, tagliare la parte superiore e quella inferiore del frutto e poi dividerlo in 4 parti ricordandosi di eliminare il cordoncino bianco, causa di un leggero retrogusto amaro. In un bicchiere Old fashioned, versate lo zucchero (1cucchiaino da caffeè) poi aggiungete gli spicchi di lime e con l'aiuto di un muddler in legno pestate delicatamente fino a che il succo ottenuto non abbia completamente sciolto lo zucchero. Tritate il ghiaccio aromatizzato all’anice stellato e riempite il bicchiere fino al bordo. Aggiungete a questo punto la vodka e mescolate di nuovo con movimenti verticali del vostro bar spoon, infine guarnite con dell’anice stellato e, per quanto io sia contrario, aggiungete una cannuccia.

SUBSCRIBE VIA EMAIL