• Christian Trentola

Estate, tempo di shrub.

Shrub, ma sarebbe più corretto scrivere sharab, perché araba è l’origine della parola, come araba, è la tradizione di usare aceto, zucchero, spezie, e naturalmente acqua, per realizzare delle bevande (sharab) particolarmente dissetanti e, in alcuni casi, anche con proprietà curative. Provenienti dalla Persia e dalla Turchia, queste bevande divennero molto popolari nell’ Europa rinascimentale, anche se il nome si tramutò in shrub, e alle spezie, cominciò a essere preferita la frutta. Nell' 800, lo shrub arrivò anche nelle colonie americane perdendo, tuttavia, la sua connotazione originaria, poiché l’acqua fu sostituita dal rum e dal whisky.

Lo shrub è molto rinfrescante grazie soprattutto alla nota sour dell’aceto (che gli conferisce anche un sapore deciso); ci si può sbizzarrire a piacimento con accostamenti di frutta, ma anche verdure, a seconda delle stagioni e del clima, e dosando aceto e zucchero, secondo il proprio gusto.

Il mio shrub alle more e zenzero, l’ho miscelato con rum bianco, gocce di succo di lime, e un nuovo soft drink ma, anche nella versione virgin mi è piaciuto molto.


Ingredienti shrub more e zenzero:

170gr. more

200gr. zucchero

1 Tablespoon acqua (15ml)

1 Tablespoon di radice di zenzero pelata e grattugiata (o tritato finissimo)

2 Tablespoon aceto balsamico (30ml)

Aceto di mele (180ml)


Method:

In una ciotola (preferibilmente di vetro) aggiungete lo zucchero, le more, lo zenzero grattugiato e l’acqua, poi schiacciate le more per ottenerne il succo e mescolate; coprite con una pellicola e conservate in frigo per ventiquattrore, mescolando di tanto in tanto. Successivamente, utilizzando una spatola e un passino a maglie strette, filtrate in un'altra ciotola, in modo da separare i semi e la parte solida dal succo, poi aggiungete l’aceto di mele e quello balsamico Personalmente ho aggiunto poco alla volta i due tipi di aceto, in modo da poterne controllare il gusto finale (a me è piaciuto già con 140/150ml). Mescolate un’ultima volta, e poi imbottigliate, ricordandovi di etichettare con data. Conservato in frigo, il vostro shrub potrà essere utilizzato per alcune settimane.






Ingredienti per il Cocktail

1oz. e ½ di Rum Bacardi Bianco superior

3oz. shrub more e zenzero

Alcune gocce di succo di lime fresco

GingerLime soft drink (prodotto da bevipiùnaturale)

Foglie di menta e more


Method:

In uno shaker colmo di ghiaccio aggiungete, uno dopo l’altro, il rum, alcune gocce di succo di lime, il vostro shrub, e poi date una bella shakerata energica per circa dieci secondi. Filtrate in un bicchiere rock alto colmo di ghiaccio, completate con GingerLime soft drink e, da ultimo, guarnite con alcune foglioline di menta e una mora. In origine questo cocktail veniva completato con la ginger beer, ma devo confessarvi che ho trovato questa linea di soft drink e non ho resistito…

SUBSCRIBE VIA EMAIL