• Christian Trentola

Stasera in Tv / La vera storia di Jack lo squartatore / Scream

STASERA IN TV

La vera storia di jack lo squartatore

-2001-

Allen e Albert Hughes


Scream

-1996-

Wes Craven

Sono stato latitante per qualche settimana, per cause di forza maggiore; impegni concomitanti, turni di campionato infrasettimanale, champion’s league, una commemorazione, corsi e masterclass, mastermassacranti da tenere nel weekend, rocco il figlio di satana, e pure perché, diciamocelo, sono discontinuo (ma di questo vi avevo avvisato).

Favorito anche dal calendario e dal fatto che una tipica festa anglosassone da molti anni spopola anche alle nostre latitudini, questa settimana ho scelto non uno bensì due film, insomma una piccola maratona rigorosamente horror.

Si comincia alle 21.15 con “La vera storia di jack lo squartatore”, film che ripropone le macabre gesta di un serial killer realmente esistito e mai catturato, che terrorizzò Whitechapel (un quartiere malfamato della Londra Vittoriana di fine ‘800) e la teoria secondo la quale l’assassino fosse collegato in qualche modo alla casa reale. Ambientazioni cupe, degrado sociale, omicidi orribili, sono gli elementi tra i quali si muove un giovane ispettore di polizia (interpretato da Johnny Depp) che, indizio dopo indizio, finirà per avvicinarsi a una verità che rischia di compromettere addirittura le sorti dell’Impero, oltre che la sua stessa vita.

Tuttavia, la notte di Halloween non sarebbe tale senza la cosiddetta “saga” e quindi, ecco a voi il primo capitolo della serie SCREAM (quattro film in totale) diretto da Wes Craven. Qui un assassino con indosso una maschera che in qualche modo ricorda l’urlo di Munch, terrorizza e uccide uno dopo l’altro un gruppetto di adolescenti che vivono in una tranquilla cittadina americana. Scream è un film dell’orrore nella più classica delle accezioni che il termine può avere; telefonate nel cuore della notte con la voce che viene artefatta, un assassino che gioca a terrorizzare le malcapitate vittime prima di finirle con un lungo e affilatissimo coltello, indizi seminati qua e là, depistaggi creati ad hoc per confondere, e una bella dose di tensione che si sviluppa sin dalle prime sequenze. Ma la vera particolarità di questo film è che le giovani vittime sono a loro volta dei cultori del genere horror, ne conoscono le regole e gli scenari, e ne citano di continuo i film cult. Se vogliamo, Scream non è altro che una dichiarazione d’amore per il genere horror.

Anche i cocktail, come i film di questa settimana, sono due, ma questa volta il collegamento non è con il film quanto con il genere e quindi eccovi due “horror cocktail” fatti apposta per accompagnare la vostra maratona di Halloween.




Ingredienti per 1 Floating teeth:

4,5cl Gin

1,5cl liquore al maraschino

1,5cl di succo di lime fresco

Semi di melograno per guarnire


Method: Riempite uno shaker per ¾ con ghiaccio e versate uno per volta gli ingredienti, shakerate per alcuni secondi e poi versate nella coppetta. Guarnite con alcuni semi di melograno che sembreranno denti galleggianti (da cui viene il nome del cocktail).




Ingredienti per 1 Black spider cocktail:

4,5cl rum scuro

6cl succo di melograno

0,5cl succo di lime

1splash di soda (in alternativa acqua molto frizzante)


Method: Preparate un bicchiere rock alto riempito per ¾ con ghiaccio a cubi, successivamente in uno shaker (senza ghiaccio) versate il rum, il succo di lime e quello di melograno, successivamente shakerate per qualche istante in modo da emulsionare il cocktail. Versate nel vostro bicchiere, avendo avuto l’accortezza di far colare l’acqua prodotta dal ghiaccio, completate con un top di soda (o in alternativa acqua molto frizzante.

Recent Posts

See All

Stasera in Tv / Scarface

STASERA IN TV Scarface B. De Palma -1983- Nel 1980 approdarono nel sud della Florida più di centomila cubani, un vero e proprio esodo di massa autorizzato da Fidel Castro in persona; ben presto si sc

SUBSCRIBE VIA EMAIL